Il celofisio (Coelophysis bauri COPE, 1887) era un piccolo dinosauro carnivoro vissuto negli Stati Uniti sudoccidentali nel Triassico superiore (circa 215 milioni di anni fa).

E’ stato uno dei primi dinosauri ad apparire. Il nome significa “forma cava” (dal greco coelos – cavo e physis – forma) in riferimento alle sue ossa cave.

Coelophysis

Alto 2 metri e pesante circa 27 chilogrammi, Coelophysis è stato uno dei primi dinosauri a comparire nel Triassico.

Banner maglietta papà 336x280 PA01

Coelophysis aveva una struttura leggera e agile, adatta per la velocità, e si spostava rapidamente sui 2 arti posteriori lunghi e magri.

Gli arti anteriori, lunghi circa un terzo dei posteriori, terminavano con 4 dita, di cui 3 artigliate.

Piccoli animali come lucertole, anfibi e insetti erano le vittime più comuni di Coelophysis, che in branco era in grado di uccidere anche una preda di grandi dimensioni.

Gli occhi erano grandi, il collo lungo e flessibile e i denti piccoli, numerosi, aguzzi e seghettati.

Nel 1947 un gruppo di ricercatori guidati dal paleontologo Edwin Colbert rinvenne nel New Mexico (Stati Uniti) centinaia di scheletri di questo animale di età e dimensioni differenti, adagiati gli uni sugli altri, probabilmente un branco sorpreso da un’improvvisa e violenta inondazione.

NOME ITALIANO: Coelophysis

LUNGHEZZA: 3 m

PERIODO: Triassico

DISTRIBUZIONE: America Settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Dinosauri

ORDINE: Saurischi

FAMIGLIA: Coelophysidae

 

>>> Guarda altri dinosauri

Banner-728x90-grafica-PA03